Calcio, Milan:  nuovo contratto per Divock Origi?

Alla squadra di Stefano Pioli serve qualcuno per segnare gol e il Milan ha messo gli occhi su Divock Origi, della classe del 1995, il belga che si svincolerà probabilmente, a parametro zero dalla squadra della Liverpool. Per tutti gli appassionati di slot, casinò, giochi live e molto altro ancora, il sito è molto vasto e ricco di tutte le attività preferite, dove sul ritorno di slot10 casino si possono avere anche tanti bonus e promozioni. Divock Origi, ha rifiutato diverse proposte di molti altri club per andare con il Milan, quindi è attesa la conferma della firma per il contratto.

Divock Origi al Milan?

La squadra del Milan è un pò che non segna gol in campionato e sembra che la società dei rossoneri cerca quel jolly mancante nel calciatore belga Divock Origi. Come guadagnare online con il network  delle affiliazioni? Un articolo che spiega come e quanto si guadagna tramite il web iniziando con poco, dove per avere maggiori informazioni si può accedere qui. Per il Milan, Origi ha le basi giuste per poter fare il titolare, perchè a livello di tattica può giocare in vari reparti oltre che al centrocampista. Il belga allo stesso tempo riesce ad essere in campo su entrambe le fasce dell’attacco, infatti, il giovane, potrà essere acquistato a parametro zero in modo che Stefano Pioli abbia in squadra un nuovo promettente dato che Divock Origi ha segnato 40 gol in 171 partite è abile a svariare sul fronte offensivo e di solito viene usato in attacco perchè molto bravo a farsi trovare pronto nei momenti giusti del gioco in campo. Il belga quindi, non rinnoverà il suo contratto con l’attuale squadra della Liverpool perchè il Milan sta cercando di anticipare l’acquisto.

Divock Origi e la sua carriera

Il calciatore belga è dal 2015 che gioca con la Liverpool, Divock Origi tra  l’anno del 2016 e quello del 2017 in campionato, ha compiuto sette gol e 34 presenze mentre dal 2017 ad oggi è arrivato a farne 167 e 40 gol. Di Divock Origi si ricorda bene quella doppietta che ha fatto contro il Barcellona, oppure quel suo primo gol in Uefa Europa League, la chiamata a sorpresa ai Mondiali nel lontano 2014. Insomma un calciatore che è sempre pronto a battersi per la sua carriera, con quell’altezza di 1.85 e un’ottima struttura fisica possente, dalle caratteristiche di buone prestazioni al gioco. Ma non solo, il belga, è molto veloce e abile oltre che a riuscire a giocare in qualsiasi reparto in campo e forse è proprio per questo che il Milan lo tiene sott’occhio, appunto perchè potrebbe avere un’importanza per la squadra per quanto riguarda la questione dei gol mancanti.

Uno dei preferiti da Jurgen Klopp

Ma il calciatore Divock Origi è uno dei giocatori preferiti dal tecnico tedesco Jurgen Klopp, il quale    ha sempre avuto un debole nei suoi confronti. In effetti, l’allenatore Klopp lo ha sempre stimato Divock Origi e definito una leggenda del Liverpool, appunto per via di quella famosa doppietta compiuta contro il Barcellona.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Next Post

Carte online: quali sono i giochi preferiti dagli italiani

Mer Apr 26 , 2017
Come è avvenuto in tanti altri settori, anche quello del gioco ha subito un mutamento molto significativo negli ultimi mesi. Senza dubbio ha inciso molto la pandemia, la quale ha costretto alla chiusura di tutte le sale da gioco e i casino. Ciò ha portato, infatti, la maggior parte dei […]