Consigli per la prossima vacanza in Salento

Voglia di vacanza, voglia di Salento!

L’estate è ormai alle porte. Anche quest’anno il Salento si appresta ad essere protagonista assoluto. Le spiagge assolate sempre varie, il mare cristallino che bagna le sue coste, la buona cucina ed il divertimento sono solamente alcuni dei punti a favore che rendono questo territorio unico e che lo vedono sul podio delle zone più belle della nostra penisola.

Ma così come chi è già stato in vacanza in questa zona sa molto bene, le spiagge da scoprire nel tacco d’Italia sono davvero tante, ognuna con caratteristiche diverse. Senza parlare delle attività che possiamo svolgere e che danno brio alle nostre vacanze. In questa guida daremo dei consigli utili per chi deve venire in ferie in questa zona per la prima volta.

Quando prenotare

La prima regola d’oro per chi vuole venire in vacanza in Salento è: non rimandare oltre. Rischiamo infatti di non trovare più una location adatta alle nostre esigenze, e di dover scegliere tra alcune opzioni troppo care o troppo distanti dalla spiaggia. Su perledipuglia.it sarà un gioco da ragazzi trovare la location più consona alle nostre esigenze.

Scegliere la spiaggia

Se non sopportiamo il sole tutta una giornata, possiamo optare per una spiaggia con pineta. Non dovremo trascorrere tutta la giornata sotto l’ombrellone e potremo concederci un riposo pomeridiano al riparo della macchia mediterranea. Tra le spiagge con pineta meglio attrezzate, con gli alberi abbastanza vicini alla riva ci sono quelle a nord di Gallipoli sul versante ionico e quelle a nord di Otranto su quello adriatico.

Una delle caratteristiche del Salento è che non è molto esteso, e quindi potremo raggiungere facilmente praticamente qualsiasi altra spiaggia in massimo poco più di un’ora di macchina. Questo porta molti a voler visitare ogni giorno una spiaggi diversa, o magari più spiagge nello stesso giorno. Se queste sono le nostre intenzioni, allora potremo scegliere di affittare una casa vacanza o un albergo anche in uno dei paesi dell’entroterra non troppo lontani dalla costa. Qui i prezzi sono molto più accessibili e ci si ritrova lontani dal caos tipico delle città costiere.

In che periodo venire

Definire il periodo migliore per venire in vacanza dipende un po’ dalle nostre preferenze. Se ci piace la movida, la confusione e non vogliamo perderci gli eventi clou che vengono organizzati nel periodo estivo, il mese di Agosto si rivela perfetto.

D’altra parte, se desideriamo rilassarci con la nostra famiglia e goderci un mare più pulito e limpido, allora potremmo decidere di prenotare nel mese di Settembre. I salentini parlano infatti dell’estate settembrina, dove il sole continua a riscaldare ma non con la stessa foga dei mesi di Luglio ed Agosto. Molti turisti provenienti dal centro Europa prediligono venire in vacanza nel mese di Settembre.

Da non perdere assolutamente sono le sagre di paese, come quella del polipo a Melendugno o del pesce a Porto Cesareo. In un’atmosfera di festa calorosa si potranno gustare i piatti tipici della cucina salentina.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Cosa non possiamo farci mancare in una vacanza in Puglia

Mar Mag 25 , 2021
Vacanze in Puglia: dove cominciare? Forse non sapevamo che la Puglia viene costantemente menzionata come una delle regioni più belle del mondo. Anche giornali prestigiosi come il National Geographic non si trattengono dal tessere le lodi questa terra, confermando che si tratta di una delle zone che bisogna vedere almeno […]