Le migliori riviste di economia

Sei  interessato alle riviste di economia? Vuoi sapere quali sono le migliori?  Ti indico quelle italiane e quelle straniere, continua a leggere.

Riviste italiane di economia

Parlare di economia non è assolutamente facile e per farlo servono delle caratteristiche particolari, delle vere e proprie doti. Molte riviste o siti trattano questo argomento, ma non tutti sono affidabili, ben strutturati o esaurienti. Per districarsi in questo mercato affollato, vediamo di segnalare quelle più accreditate nel comparto economia e finanza. Partiamo dalla nostra nazione e citiamo:

  • Altreconomia. Parliamo di uno dei periodici più conosciuti in Italia. È nato nel 1999 e tratta finanza etica, commercio equo e solidale, cooperazione internazionale e ambiente. Per i tradizionalisti esiste la versione cartacea, mentre per i più tecnologici è a disposizione il formato digitale.
  • Ticonzero ha un anno in più di Altreconomia. La rivista, infatti, è nata nel 1998. Vanta articoli di firme illustri ed è un magazine molto apprezzato nell’ambiente finanziario.
  • Espansione, una delle riviste più vecchie. Il giornale è stato fondato nel 1969 con un indirizzo prettamente dirigenziale. Chi compra Il Giornale, lo trova in allegato il primo venerdì del mese, diversamente lo può acquistare in qualsiasi giorno presso le edicole.
  • Millionaire è molto apprezzato dai giovani imprenditori italiani. Questo magazine è nato nel 1990 ed è disponibile in formato cartaceo e digitale.
  • Il Sole 24 Ore. Lo cito per ultimo solo perché è il più diffuso e conosciuto anche da chi non è propriamente afferrato in economia e finanza. Lo troviamo sia in formato cartaceo, sia digitale e tratta di economia, politica, news tributarie e normative, andamento dei mercati  Periodicamente, insieme al quotidiano, si trovano degli inserti. Il sabato c’è Plus, il giovedì Casa24Plus, il venerdì Moda24 e la domenica Nòva24 (dedicato alla tecnologia).

Riviste straniere di economia

Ovviamente non siamo l’unico Paese che stampa periodici che trattano economia e finanza. Tutte le nazioni hanno i loro magazine, ma alcuni sono più diffusi e conosciuti a livello mondiale, vediamo quali sono.

Partiamo dalla rivista economica inglese più famosa The Economist. È un settimanale che diffonde articoli provenienti da tutto il mondo ed è possibile acquistarlo ovunque il venerdì. In Inghilterra esce il giovedì. Tratta tutti gli argomenti (cronaca, politica, affari esteri ed economia) ma ogni due settimane il giornale esce in abbinamento ad un supplemento che mira ad approfondire temi relativi all’economia.

Andiamo negli Stati Uniti e troviamo Bloomberg Businessweek, nato nel 1929, anno famoso per la Grande Depressione che si concretizzò con il crollo di Wall Street. All’interno di questa rivista si trovano anche pezzi dedicati all’innovazione e alla politica, temi inseparabili dalla finanza e dall’economia.

Restiamo negli Stati Uniti con Forbes, una vera e propria istituzione tra i magazine statunitensi. Nata nel lontano 1917 (più di cento anni), esce ogni due settimane e ha una particolarità che lo ha reso famoso in tutto il mondo: le classifiche. Un esempio è la classifica degli uomini più ricchi al mondo. Potrebbe sembrare una frivolezza, ma le classifiche stilate da questa rivista sono molto seguite e importanti poiché possono avere una discreta influenza su certi eventi.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Termoidraulica: di cosa si tratta e cosa bisogna sapere in merito

Gio Mar 28 , 2019
Il settore della termoidraulica si riferisce sia agli impianti sanitari e idraulici in senso stretto, sia a tutto ciò che riguarda gli impianti a gas e i più svariati sistemi di riscaldamento e raffreddamento. Scaldare, rinfrescare e produrre acqua sanitaria sono tutte operazioni che rendono un impianto termoidraulico assolutamente indispensabile […]
impianti termoidraulici