Serie A femminile: la vittoria delle bianconere

La Juventus Woman batte l’Inter, grazie alla doppietta di Echegini all’Arena Civica, ed ora si continua ad inseguire la capolista con la Roma

Il match che si è tenuto all’Arena Civica tra le squadra femminili di Juve e Inter era ben diverso dallo scontro scudetto che si è svolto a San Siro, anche a livello di risultati, perché sta volta a vincere è stata proprio la Juventus. Così ora, le bianconere, continuano a inseguire la capolista, dove la Roma è ancora a +8. La lotta scudetto passerà per la seconda fase, dove la Fiorentina è terza, e le squadre si porteranno appresso il fatturato delle prime 18 giornate. La squadra di Montemurro si è aggiudicata due gol quasi uguli tra loro, ed eseguiti nel primo quarto d’ora di partita: doppietta firmata dalla giocatrice nigeriana Echegini, con azione partita dai piedi di Girelli seguita dal cross della giocatrice francese Garbino, autrice a gennaio del gol che decretò la SuperCoppa di Cremona.

La doppietta vincente

I due gol firmati Echegini anno portato la Juventus a sconfiggere l’Inter con 2-0: il primo gol, un colpo di testa, è stato eseguito a al 7′, mentre il secondo al 14′, di piede. Prima dell’intervallo, l’Inter ha avuto l’occasione di dimezzare lo svantaggio, peccato che la romanista Serturini abbia calciato troppo alto: il 21′ della ripresa, era proprio il momento in cui aveva trovato la porta, ma anche trovato Peyraud-Magini che si è imposta è ha bloccato la palla, negando dunque il 2-1 della squadra avversaria, quella di Rita Guarino, che nella Juventus, in panchina, ha realizzato le prime pagine di una storia ugualmente vincente. A metà tempo della partita, fuori Bonfantini per poi aggiungersi Bugeja. Anche Montemurro ha effettuato dei cambi, con Bonsanea e Beerensteyn per Cantore e Garbino. Durante il quarto d’ora finale, l’Inter ha aggiunto anche Polli, subentrata a posto di Csiszar, anche se la situazione non è cambiata, anzi, la Juventus ha addirittura sfiorato il terzo gol, grazie ad un sinistro effettuato da Boattin, finito poi sopra la traversa. Ci riprova Robustellini, dal lato Inter, ma stessa situazione sfumata.

Sei alla ricerca di scommesse sportive e non sai quali scegliere? Scegli il sito di Exclusivebet Scommesse: qui puoi trovare maggiori informazioni

I punteggi delle altre squadre per la corsa scudetto

Ed ecco i verdetti: a 90 minuti dalla fine della regular season, si completa il quadro della Poule scudetto, che oltre ad assegnare l’ambito premio, garantirà anche un posto in Champions per le prime tre squadre, uno in più a differenza della scorsa stagione. Riguardo le altre squadre, il Como è stato sconfitto 1-0 in casa dalla Fiorentina e la Sampdoria è stata superata dal Milan 3-1, così il Sassuolo sa già di aggiudicarsi la quinta posizione della classifica, ancora in pericolo dopo il ko in casa della Roma. L’ultima giornata, quella che si svolgerà tra sabato e domenica, in cui spicca il derby di Milano, sarà utile soltanto per accumulare ulteriori punti che faranno comodo in vista della seconda fase che prenderà il via il 16 marzo. Sei appassionato di eventi sportivi e vorresti organizzarne uno con i tuoi amici? Ecco gli sport ideali per un evento sportivo. 

 

 

Admin

Next Post

Bologna-Fiorentina: il 2-0 che li porta in Champions

Mar Feb 28 , 2017
I viola sconfitti dai gol di Orsolini e Odgaard del Bologna: così la squadra di Thiago Motta ora vola nella sfida di Champions Durante la sfida di chiave Champions, i rossoblu hanno battuto la Fiorentina con 2-0, un risultato davvero meritato. I gol, effettuati da Orsolini durante il primo tempo […]