Trucchi e consigli per tenere la casa pulita senza sforzo

L’importanza delle pulizie domestiche

Tenere sempre in ordine e pulita la casa può rappresentare una vera e propria sfida, soprattutto per chi è già molto impegnato a causa del lavoro. Eppure si tratta di qualcosa che non possiamo evitare.

Vivere in un ambiente pulito ci aiuta a preservare la nostra salute, mentre una stanza ordinata non solo ci aiuterà ad essere più sereni ma ci eviterà di perdere tempo ogni qualvolta avremo bisogno di trovare qualcosa in particolare.

In questa guida offriremo alcuni trucchi e consigli per tenere sempre pulita la nostra casa senza uno sforzo eccessivo.

Giocare d’anticipo

La prima regola per avere una casa pulita è… non sporcare! Può sembrare qualcosa di banale, ma pensiamoci un attimo. Quanto sporco portiamo dentro casa nostra ogni volta che entriamo con le scarpe dopo che siamo stati all’esterno? Potremmo prendere l’abitudine di toglierci le scarpe appena entriamo. Non dovremo far altro che posizionare una scarpiera all’entrata di casa, laddove riponiamo le scarpe che ci togliamo e prendiamo le ciabatte per camminare in casa.

Oppure pensiamo a quando mangiamo. Piuttosto che lasciare che lo sporco si accumuli, puliamo immediatamente eliminando briciole o macchie sulla tovaglia o sul pavimento.

Utilizziamo gli strumenti adatti

Se abbiamo una casa piuttosto grande o la nostra è una famiglia numerosa ed impegnativa, allora ci verranno in aiuto degli strumenti per la pulizia che velocizzeranno il nostro lavoro e ce lo faranno svolgere in maniera ancora più accurata.

Scegliere tra le migliori marche di robot aspirapolvere e lavapavimenti è pertanto la scelta migliore per avere dalla nostra un valido alleato in più per le faccende domestiche.

I robot aspirapolvere, a tal proposito, sono una vera benedizione, visto che svolgono il loro lavoro in maniere completamente automatizzata, senza richiedere la nostra presenza. Non dovremo far altro che avviarlo, e lui inizierà a girare per le stanze, raccogliendo tutto lo sporco.

Utilizzare prodotti specifici

Anche i prodotti devono essere scelti in base alla destinazione di utilizzo. Piuttosto che utilizzare dei prodotti generici, compriamo dei detersivi specifici per il bagno, per il pavimento, per lucidare le cromature dei rubinetti o per pulire i vetri. Utilizzando dei prodotti dedicati di qualità, non solo avremo un risultato visibile migliore, ma risparmieremo tempo prezioso.

Programmazione e collaborazione

Programmare le pulizie domestiche, suddividendole in base alla frequenza con cui devono essere fatte è un altro segreto per riuscire a non rimanere indietro con la pulizia della casa. Alcune delle faccende, come ad esempio la pulizia del bagno e della cucina richiedono un’attenzione giornaliera, mentre altre possono essere svolte con cadenza settimanale, mensile, o addirittura semestrale.

Chiediamo la collaborazione della nostra famiglia. Benché spesso succede che ci sia qualcuno in particolare che si occupa di questo aspetto, non dimentichiamo che ognuno può fare la propria parte, anche i più piccoli. Diamo loro, ad esempio, dei compiti semplici, alla loro portata, come rifarsi il letto, riordinare la propria stanza dopo che hanno finito di giocare o sparecchiare dopo aver pranzato.

Admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Next Post

Consigli per la prossima vacanza in Salento

Lun Mag 24 , 2021
Voglia di vacanza, voglia di Salento! L’estate è ormai alle porte. Anche quest’anno il Salento si appresta ad essere protagonista assoluto. Le spiagge assolate sempre varie, il mare cristallino che bagna le sue coste, la buona cucina ed il divertimento sono solamente alcuni dei punti a favore che rendono questo […]